Al via il percorso sulla comunicazione aumentativa

Al via il progetto sulla comunicazione aumentativa - 3C Salute

Poche settimane fa vi abbiamo parlato del percorso sulla comunicazione aumentativa che abbiamo intrapreso insieme alla Cooperativa Anemos di Reggio Emilia con l’obiettivo di per facilitare l’accesso ai servizi e alla struttura alle persone con disabilità del linguaggio temporanee o permanenti.

Il progetto è finalmente avviato e la scorsa settimana abbiamo ospitato i ragazzi della cooperativa per creare insieme a loro figure e cartelli che spieghino i percorsi sanitari di 3C Salute in modo immediato e fruibile da tutti.
I cartelli saranno affissi nel poliambulatorio e agevoleranno la comprensione dell’ambiente e delle prestazioni sanitarie non solo ai pazienti con disabilità, ma anche a pazienti stranieri che abbiano difficoltà nel comprendere la lingua italiana.

Ecco i ragazzi della Cooperativa Anemos che preparano i cartelli per la comunicazione aumentativa: